Sovrappeso, trasandata, in infradito: Zara Phillips, la più sciatta del reame

No, non si tratta di Britney Spears nuovamente fuori forma la ragazza che ciabatta in infradito senza eleganza. E’ la principessa Zara Phillips, seconda nipote della regina Elisabetta e cugina di William. Non stupitevi: non sempre principessa vuol dire bellezza. L’aristocrazia fa sognare chi non vi appartiene, che si aspetta eleganza e charme, portamento, fascino e regalità da chi possiede un titolo nobiliare. Ma non è detto che sia così.

Ispirandosi al mondo delle fiabe, si fantastica un mondo di principesse seducenti e dolcissime, nobilissime e caritatevoli, generose e spesso maltrattate ma salvate – a volte solo con un bacio – da principi a cavallo o ranocchi parlanti. Ci sono esempi invece di principessine e regine, bruttine e goffe, spesso simpatiche e alternative, come le principessine di York o le infante di Spagna, o Victoria di Svezia.

A volte la bellezza appartiene alla plebe, al popolo, alla borghesia e alcune ragazze splendide ed eleganti, a volte furbette ma accattivanti, diventano radiose regine, blasonate ed eleganti, anche se nate semplici e borghesi.