Buone come le patatine fritte ma dietetiche: verdure chips diverse

Dire addio agli stuzzichini dell’aperitivo o spezza fame, perché dannosi, è una vera tristezza e le patatine fritte (da 440 a 380 calorie il sacchetto medio), tra gli snack più amati, sono le prime a saltare. Troppo ricche di calorie e non proprio sanissime.

Se non volete rinunciare al piacere di sgranocchiare verdurine croccanti e volete godervi uno spuntino soddisfacente potete optare per chips più sane e leggere preparate con con una serie infinita di ortaggi cotti però al forno, essiccati al sole, oppure disidratati con un essiccatore.

Basta scegliere la frutta o le verdure di stagione che preferite: dalle zucchine alle barbabietole, dalla zucca ai peperoni, dalle melanzane al sedano rapa, dalle mele alle banane, senza rinunciare nemmeno alle adorate patatine. Perché preparate così le patate e tutte le verdure non fanno danni. Anche le cipolle, se le passate in pastella e – invece di tuffarle nell’olio bollente – le gratinate al forno, vi ricorderanno le onion rings però light. E così le banane o le zucchine, disidratate nel forno o al sole estivo sono salutari e danno soddisfazione.

Ecco come godersi le verdurine diventate un sano e gratificante spuntino.

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close