Claudia Galanti e Mimran: la loro Indila scomparsa a causa di un batterio

Dopo la perdita della sua piccola Indila Carolina, Claudia Galanti ha deciso di chiudersi in un mutismo comprensibile dopo l’immane tragedia che l’ha colpita. Distrutta e sotto sedativi, stando a quanto viene riferito da Chi, sono pochi i momenti di apparente consapevolezza della modella estremamente provata dalla perdita di Indila Carolina Sky.

Martedì sera la showgirl ha rotto questa quiete pubblicando una pagina nera su Instagram in segno di lutto e un piccolo cuore nero a indicare il dramma vissuto per la morte della sua piccolina. La veglia funebre e il funerale di Indila sarebbero stati celebrati con rito ebraico immediatamente dopo, come riferisce Gabriele Parpiglia su Chi, nel rispetto del credo professato da Mimran.

E con il papà della sua bimba che Claudia ha deciso di chiarire le cause di questa morte orribile con un comunicato: "In quanto genitori è importante per noi spiegare le cause mediche che hanno portato alla scomparsa della nostra baby Indila. Dopo essere venuti a conoscenza di innumerevoli voci, riteniamo sia giusto chiarire che la nostra bambina è deceduta a causa di un batterio sanguigno. A seguito di accurati esami clinici la certezza dei medici è che si sia trattato di un’infezione batteriologica. Non c’è stato alcun rigurgto neonatale ma l’induzione al vomito è stata causata nell’intento di soccorrerla. Vogliamo ringraziare tutti voi che con i vostri messaggi di sostegno ci scaldate il cuore in questo tragico momento".

Una fine atroce, avvenuta a ridosso della crisi tra la Galanti e il padre dei suoi figli, il finanziere francese Arnaud Mimran legato oggi a Tamara Pisnoli, a sua volta ex moglie del calciatore Daniele De Rossi per cla quale ha postato quell’immagine della coppia con le manette ai polsi, ricordo di una serata euforica tramutatasi in un dato di fatto.

Claudia, quando questi avvenimenti si consumavano, era di rientro dalle Seychelles. E’ stata la cognata, che l’ha contattata a Dubai telefonicamente ad avvisarla del malore della sua bambina. Un addio che ha spezzato la sua vita e che ora la affligge: Claudia prova a reagire, anche se sono pochi i momenti di lucidità.

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close