Amal e George Clooney pronti ad allargare la famiglia: bimbo in arrivo. Video

Di Amal Alamuddin abbiamo ammirato l’inconfondibile gusto, nella quattro giorni veneziana che ci ha regalato un matrimonio da favola (il più glamour del 2014), e la dedizione alla sua professione che le ha consentito di acquisire credibilità, prestigio sociale, autorevolezza oltre che notorietà. Forse proprio questa prossimità alla sofferenza umana ha indotto l’avvocato (specializzato in diritti umani e consulente del Segretario Generale delle Nazioni Unite) e il neo marito, un certo George Clooney, a valutare la strada dell’adozione come già avvenuto tra l’altro per i Brangelina, Brad Pitt e Angelina Jolie.

Secondo quanto rivela il magazine Woman’s Day, ripreso da numerose testate anche nostrane, la coppia ha deciso di "porre l’attenzione sulla situazione degli orfani in Paesi come la Siria", area di grande tensione e teatro di orribili episodi di violenza ai danni di minori.

Una scelta in linea con il desiderio di entrambi di avere una famiglia e di affrontare anche questa importante esperienza in maniera consapevole, come già accaduto aBrad Pitt e Angelina Jolie, grandi amici di George, nonché grandi assenti al loro matrimonio.

A quest’ultima indiscrezione va poi aggiunta la notizia, mai confermata, della gravidanza appena iniziata della signora Clooney che sarebbe già in dolce attesa…