Kate non sopporta più la regina. E William rinuncerebbe al trono per lei

Troppo fragile per reggere alle pressioni della vita di corte. Così si sarebbe rivelata la piccola Kate durante la sua seconda gravidanza. E William sempre al suo fianco pare abbia rinunciato al trono d’Inghilterra per evitare ulteriori stress a sua moglie. L’indiscrezione va comunque presa con le pinze, e arriva dal magazine Globe: “Il Principe William ha sconvolto tutti con la notizia che rinuncerà al titolo di re per amore di sua moglie Kate. La Regina Elisabetta aveva bypassato Carlo in favore del nipote in vista della fine del suo 61esimo anno di regno, che potrebbe essere l’ultimo.

William ha comunque ufficialmente informato Sua Maestà che la pressione della vita reale e il dover portare avanti una famiglia allo stesso tempo sono diventati insopportabili per sua moglie incinta, e questo lo ha portato a prendere una drastica decisione” avrebbe fatto sapere una fonte direttamente da Buckingham Palace. Nonostante il gesto del giovane sia molto nobile, i sudditi del Regno Unito sarebbero fortemente amareggiati se il pettegolezzo dovesse rivelarsi vero. Il Principe Carlo, e soprattutto sua moglie Camilla, non hanno mai riscosso particolare successo tra i britannici, che li hanno sempre considerati avidi di potere e senza scrupoli.

Intanto continuano le indiscrezioni sulla gravidanza di Kate: ormai non abbiamo più dubbi Kate Middleton aspetta una femmina. I segnali sono inequivocabili. Prima di tutto la Duchessa di Cambridge è molto più magra rispetto a quando aspettava George; non le passano le nausee mattutine; ha stravolto il suo look quando è tornata in pubblico, osando con trasparenze, mini gonne e tacchi killer. Qualche giorno fa ha litigato con William, l’unico che l’ha sempre difesa e protetta, cercandole perfino l’ostetrica.

Il motivo è banale, lei vorrebbe vivere la gravidanza a casa dei suoi dove sarebbe più serena e confortata dalla madre. William però non è d’accordo e vorrebbe che la moglie tornasse a Kensington Palace. Stando a indiscrezioni, dunque, a dispetto dei sorrisi mostrati in pubblico, William e Kate starebbero vivendo un periodo di tensioni.

A peggiorare la situazione, l’organizzazione delle Feste Natalizie. Con quale delle rispettive famiglie la coppia trascorrerà il Natale? Pare che a spuntarla sia stata la Regina Elisabetta che ha organizzato un pranzo in grande stile a Sandringham House, vicino ad Anmer Hall, la residenza scelta da William e Kate per le vacanze invernali.

Dunque, tutti a pranzo dalla sovrana? Non esattamente, i Middleton non sono stati invitati, anche se saranno ben accetti per un tè con pasticcini. "E’ molto improbabile che i genitori di Kate arrivino per il giorno di Natale. La Regina vuole molto bene a Kate, non intende escludere la sua famiglia, ma se tutte le mogli dei suoi figli e nipoti arrivassero a pranzo non ci sarebbe spazio, nemmeno nel soggiorno di Sandringham House", ha rivelato una fonte vicina al Daily Mail.

Dunque, Kate vedrà i genitori alla tradizionale messa ma si separerà da loro per pranzo. La Duchessa di Cambrige troverà il modo di passare comunque uno splendido Natale accanto agli uomini della sua vita, William e il piccolo George.