Facchinetti e Wilma escono dall’ospedale dopo il parto. Fotosequenza

Facchinetti e la fidanzata Wilma escono dalla clinica romana Mater Dei con il piccolo Leone, a pochi giorni dal parto. Wilma appare ancora provata, tanto che Francesco, tenero e dolcissimo nella veste di fidanzato affettuoso, la sorregge e la bacia continuamente. Insieme si recano poi alla Stazione Termini per prendere il treno per Milano, città dove abitano. Francesco Facchinetti è diventato papà per la seconda volta: qualche giorno fa è nato Leone, pesa quasi 4 chili ed è alto 53 cm, che Francesco ha avuto con Wilma Helena Faissol.

A dare il lieto annuncio lo stesso Facchinetti via social. Ha postato l’immagine di un’alba sul mare e ha scritto al suo piccolo Leone un messaggio tenerissimo: "Ciao amore mio, sei appena nato. Ho pianto di gioia. L’ultima volta che mi è successo è stato il 4 Settembre del 2011 quando è nata tua sorella, Mia. Oggi sei nato tu!".

Poi ha rivolto un dolce pensiero anche alla sua compagna: "La mamma è stata bravissima, mentre io ho rischiato di svenire almeno 4 volte: impossibile abituarsi alla più grande emozione della vita". E ha concluso con uno splendido augurio al neoarrivato: "Benvenuto amore mio nell’avventura più bella che ci sia: LA TUA VITA. Ti amo Papà".

Dopo questa grande emozione, Facchinetti pensa al matrimonio con Wilma, anche se, come ha detto recentemente, la donna più importante della sua vita resta Alessia Marcuzzi che gli ha dato Mia.