Valentino, addio alla moda

“Lascio nel momento giusto, a festa non ancora finita”. Così Valentino ha annunciato il suo addio alla moda.
Lo stilista non disegnerà più le collezioni per la storica griffe da lui fondata nel 1959: a sostituirlo per la linea donna, è ufficiale, sarà Alessandra Facchinetti, ex stilista di Gucci poi passata a Moncler, che ha accettato l’incarico dichiarandosi “onorata di far parte di questo nuovo progetto”.
Le ultime creazioni di prêt-à-porter e alta moda disegnate da Valentino sfileranno a Parigi  rispettivamente il prossimo ottobre e a gennaio del 2008, mentre il debutto della Facchinetti è atteso per le sfilate di marzo 2008.
Solo lo scorso luglio Roma aveva celebrato i 45 anni di carriera di Valentino con un grande evento. “E’ stato un momento magico, sicuramente irripetibile. Sarebbe impossibile eguagliare l’emozione e la gioia per l’amicizia e la considerazione che il mondo intero ha voluto esprimermi in questa occasione. Pertanto ho deciso che questo è il momento perfetto per dire addio al mondo della moda”. Che lo ricorderà, per sempre, ancora sulla cresta dell’onda.