Genitori all’italiana

La fecondità del nostro Paese aumenta, ma soprattutto grazie alle donne straniere, l’età media della prima gravidanza sale, così come la consapevolezza e la preparazione delle gestanti, e sempre più famiglie sono formate da coppie di fatto.
Il panorama della maternità e della famiglia fotografato dall’Istat tra il 2003 e il 2005 cambia. La voglia di fare figli è presente ed è condivisa nella coppia, che spesso però rischia di rimandare troppo a lungo la decisione di avere il primo o il secondo figlio. A spaventare l’incertezza sul futuro, la paura di un peggioramento della situazione economica, di minori opportunità di lavoro e tempo libero.
Persiste un’eccessiva medicalizzazione della gravidanza, con un ricorso fuori dalla norma a parti cesarei ed esami ecografici, a cui si sta tentando di porre un rimedio. (E.S.)
Segue >>>

Dritto al cuore

Con i tempi che corrono, non è facile invitare fuori una donna senza prima far due conti. Una cena, un cinema, un drink… se, come da copione da primo appuntamento, vuoi offrire tu, il calcolo non è banale e la spesa tutt’altro che indolore.

Con un po’ di inventiva e rispolverando le vecchie, ma tanto apprezzate, regole della galanteria potrai stupirla e convincerla a un secondo appuntamento senza spendere troppo. Aprire la porta, farla passare per prima (tranne che al ristorante), liberarla da un peso o farle un complimento: tutti gesti che non hanno prezzo, ovviamente se fatti con disinvoltura e un pizzico di ironia…

Festoni

Civette, fantasmi, gatti, pipistrelli e zucche: i lavori sono proposti nella versione a colori e in bianco e nero.
Per stamparli, clicca con il mouse sul tasto "stampa l’articolo" in basso a sinistra.

In Alice: Idee per Halloween